Il GC nell'Antro del Dungeon Master con Sic Semper Tyrannis!

Inviato da D.F. il Ven, 19/02/2021 - 13:16

Caro Giocatore, noi del Gruppo Chimera siamo un’associazione no-profit di appassionati di D&D e altri GdR. Da oltre 15 anni ci siamo dedicati alla promozione del Gioco di Ruolo, preparando avventure one-shot e dimostrative per le fiere italiane. Grazie alla collaborazione e al supporto di Stef Kiryan  (divulgatore Gdr tra i più noti in Italia, autore tra le altre cose del Podcast "l'Antro del Dungeon Master" e del libro "Nella morsa del Lupo", https://linktr.ee/stefkiryandm), Gruppo Chimera porterà sul canale Discord dell'Antro del Dungeon Master "Sic Semper Tyrannis", avventura per 3 / 4 / 5 giocatori.

Sic Semper Locandina
Originariamente pensata e giocata come avventura da convention di 3 ore, questa versione rivista per la 5 Ed è pronta per essere giocata con lo stesso spirito, come avventura autoconclusiva a sé stante.

Per i soli giocatori "antristi" dunque, è possibile prenotare una sessione nella serata di lunedì 1 marzo. Non dovete far altro che compilare il form di iscrizione che trovate a questo Link: https://docs.google.com/forms/d/1dovj_dwnwHTB4GE7fTLr_zO7BdkwFVKv7FxiDAf4V6k/edit?usp=drivesdk.

Di seguito Dichiarazione di Intenti (DDI) completa su cosa si giocherà; a questo link background e ambientazione (PDF), che si richiede di leggere prima della sessione.

Sic Semper Tyrannis: Dichiarazione di intenti
Questa avventura vuole raccontare la storia di un gruppo di ribelli (i PG), che desiderano unificare il popolo vessato della città/stato di Erath in una ribellione al Tiranno, un essere di origine divina che ha smarrito la via della giustizia ed è diventato l’oppressore del regno che ha contribuito a salvare in passato. I PG, prefatti, sono nativi della città o delle immediate vicinanze ed oppressi dalla nascita. Qualunque sia il loro background ed allineamento, si suppone che tutti abbiano in comune la volontà di rovesciare il giogo del malvagio regnante.

Ambientazione
L'ambientazione è un fantasy generico middle magic (idealmente Greyhawk/Forgotten Realms, ma ci si concentrerà su una singola città-stato senza esplorare troppo il mondo esterno). La città di Erath è sotto il dominio del Tiranno da due secoli: tra la popolazione serpeggia il malcontento per le condizioni inumane che il Tiranno ha man mano imposto, ma nessuno ha il coraggio di opporsi al suo volere ed a centinaia di Lawforged, soldati di metallo privi di emozioni e totalmente fedeli al Tiranno. I principali centri di potere della città, Tiranno a parte, sono otto Gilde, alcune più collaborazioniste, altre in aperta opposizione al potere costituito: tutte sotto sotto desiderano liberarsi del Tiranno, ma nessuna da sola ha la forza di farlo, nè si fida della altre abbastanza da contattarle per gestire un attacco coordinato. E’ qui che entrano in gioco i PG.

Stile di gioco
Il coinvolgimento delle Gilde (realizzato tramite l’interazione con i personaggi non giocanti capogilda) è una delle due parti centrali dell’avventura. L’altra parte è il giorno della Rivolta, con le gesta eroiche dei PG ed ai loro alleati. L'avventura ha un approccio narrativo. Per fare vivere in una One Shot di 3 ore la preparazione ad una rivolta in un regno fantasy e la sua attuazione, è prevista una narrazione a scene con tagli di scena netti, con salti, nella prima parte, anche di giorni o settimane. La libertà dei giocatori sarà tutelata offrendo alternative su quali scene giocare, e garantiamo che i loro approcci e le loro azioni avranno un effetto tangibile sull'andamento dell'avventura. Per agevolare questo tipo di narrazione sarà utilizzato il costrutto della Sfida di Abilità (recuperato ed adattato da Dnd 4E) e saranno presenti scene di combattimento intervallate a scene di relazione sociale.

Temi e Toni
Le parti dell'avventura e dunque le scene più sviluppate non sono quelle legate all’approvvigionamento logistico dei ribelli o alla disposizione tattica il giorno della rivolta, non ci sarà un aspetto gestionale o da wargame. Quello su cui ci siamo voluti concentrare sono i singoli momenti, le azioni coraggiose di chi, guidando con l’esempio, arriva a portare persone diverse a cooperare con chi è diverso da loro ed a rischiare tutto per il bene comune. I toni e gli approcci saranno eroici ed epici con incursioni nel picaresco, con un deciso focus sulla tematica della ribellione al potere corrotto (Spartacus, il Gladiatore, Star Wars, Robin Hood/Ivanhoe). Lo humor può tranquillamente essere presente, ma contestualizzato e in-game. Regolamento Dnd 5Ed senza splatbook e minimizzando le regole opzionali, specie in combattimento.

Canali usati
Discord de L'Antro del Dungeon Master con Roll 20 per i combattimenti (a patto che i giocatori abbiamo un account al momento dell'inizio della partita). Nel caso i giocatori decidano di comune accordo di giocare in modalità "teatro della mente" questa è una opzione fattibile. La sessione si terrà il 1 marzo 2021 dalle 21 in avanti.