Castelli in aria

Torneo a squadre D&D v4.0 - Parma Fantasy 12-13 giugno 2010

Non credete ai vostri occhi.
E' la cosa più meravigliosa che abbiate mai visto. E sì che di cose meravigliose durante le vostre avventure ne avete viste tante.

Tutto sulla avventura

Grazie al patrocinio di Lucca Comics & Games, la squadra prima classificata ha vinto un pass di ingresso alla fiera Lucca Comics & Games 2010 per ogni giocatore.

1. Lame di Giada - 5835,14
2. Gatti Neri - 5235,60
3. Belzelupi -4456,34
4. OFSBGU - 4438,57
5. RBB - The Fangs of the Beholders - 4253,71
6. Schiaccianavi - 4096,71
7. I Bombardati - 3886,86
8. Gli zii di Bromaz - 3523,07
9. D.I.B. - 3514,74
10. Gods of LOL - 3484,00
11. RBB - The Eye of The Beholder - 3237,57
12. Spiriti Eterni - 3177,57
13. Proibito alle ragazze Viscidi - 3135,14
14. Herberia Arcana - 2971,00
15. Lamia's Beetles - 2915,14
16. Compagnia Senza Nome - 2832,93
17. Quatre Disgraziat - 2713,00
18. La compagnia del drago immaginario - 2509,95
19. Random - 2481,71
20. Avventurieri del Ferind - 2441,43

Il premio miglior giocatore è andata a Michele dei Belzelupi.
Mentre menzioni speciali ai migliori giocatori di squadre fuori dal podio sono andati a:
- Andrea degli RBB - The Eye of The Beholder
- Sniper de I Bombardati

Il premio per il miglior background è andato ai D.I.B..

Altre menzioni di squadra:
- OFSBGU per Migliorabilità delle abiurazioni
- Lame di giada per Riparare un motore (elementale) è un lavoro da uomini detto alle Ali di Sehanine

Anche io, a nome di tutto il gruppo degli OFS-BGU, faccio gli ennesimi complimenti a tutto il GC...bravi, bravi, bravi...ve lo ridico? Bravi! Gente appassionata ch si dedica al divertimento altrui...complimenti!
Avventura bella e senza punti morti (ma piena di non-morti ), master sopra le righe (SolKanar se nn erro) e compagnia ottima per divertirsi e tirar di dadi
   Numetutelare (OFS-BGU)
Era tanto che non giocavamo a un torneo, e posso dire a nome di tutti che ci siamo divertiti, bella l'avventura anche se non l'abbiamo finita (come al solito, abbiamo un approccio troppo da ca**ari che a volte risulta dannoso ) e complimenti e ringraziamenti per il nostro paziente master Szass Tamm e al Gruppo Chimera in generale (anche se stavolta ne ho salutati credo la metà)
   Gadwin (D.I.B.)
Complimenti al Gruppo Chimera per un altro splendido evento...
Un'avventura avvincente e piena di insidie!!!
   Sniper (I Bombardati)
Castelli in aria è un'avventura del Gruppo Chimera
da un'idea di EGORON — Ennio

Creazione e Sviluppo Avventura
EGORON — Ennio
SOLKANAR — Alberto
DF — Filippo
THRAIN — Daniele

SVILUPPO Tecnico
SOLKANAR — Alberto
DF — Filippo
GILGAMESH — Paolo

Grafica ed Impaginazione
EGORON — Ennio
SOLKANAR — Alberto (MAPPE)

Personaggi Prefatti
BACKGROUND de I NANI URLATORI: Francesco, Michele, Martino, Marco, Simone, Michael
SCHEDE TECNICHE
CIRO — Giancarlo
SOLKANAR — Alberto
PADISHAR — Simone

Playtester in ordine di apparizione
CIRICINZIA — Cinza
KAPPA — Davide
TGSI / IL DIE' — Diego
RICKY — Riccardo
KRYPTON — Elisa

THRAIN — Daniele
DF — Filippo
SOLKANAR — Alberto

KHANDRA — Federica
SMOKING DRAGON — Andrea
DANCING SPRITE — Chiara
GILGAMESH — Paolo

CIRO — Giancarlo
MINOKIN — Nicola
PADISHAR — Simone

I NANI URLATORI: Francesco, Michele, Martino, Marco, Simone, Michael

TAM — Andrea
LEANNAN — Clara
KIMON — Mauro
ANOMEN — Federica
HEIAN — Daniele
MINHARATH — Federico

Ringraziamenti speciali
- a CINZIA e ROBERTINA, che da mesi devono convivere con questa infinita stesura
- a SOLKANAR che si è fatto trascinare da Egoron in un tour de force di mille chilometri, per coinvolgere il GC orientale
- al nostro presidente ASHEN SUGAR che continua a produrre nuove leve per il GC.
Nei primi playtest, l'antagonista dei PG aveva un comportamento adolescenziale-feticista e portava con sé biancheria intima femminile.
Per spiegare da dove proveniva il palazzo volante è stata stilata la storia di un intero continente, che i PG potevano conoscere solo cercando informazioni specifiche nella Biblioteca Magica.
Nella Biblioteca Magica c'erano anche tomi dai titoli umoristici: "Hobgoblin nella nebbia", "La mia vita fra gli Aboleth" ed "Elementari motori elementali".
Nella Biblioteca Magica c'erano anche due tomi riferiti all'avventura "La Leggenda dei Fiori di Nebbia": "Anecdota" e "De Insulae Imperii".
Tra i finali era prevista anche la possibilità di spegnere i motori elementali, schiantandosi al suolo per uccidere sè stessi e l'avversario.